Stai cercando la migliore lista IPTV in formato m3u aggiornata e funzionante? Semplice, ti basta conoscere i migliori siti dove poterla trovare e scarica. Per questo ci abbiamo pensato noi e abbiamo stilato la classifica dei migliori siti che offrono una IPTV in m3u

Cos’è una lista IPTV?

Una lista IPTV è un file che contiene gli indirizzi dei canali TV per poter vedere la televisione in diretta streaming. Grazie a tale particolare file, generalmente in formato .M3U, è possibile riprodurre in maniera totalmente gratuita numerosissimi contenuti televisivi anche a pagamento.

Non solo, generalmente una lista IPTV M3U contiene al suo interno anche film e serie tv. I film e le serie TV sono quindi disponibili in modalità ondemand oltre alla classica visione dei canali TV in streaming gratis.

Come si usa una lista IPTV in M3U?

Le liste IPTV sono generalmente riprodotte semplicemente aprendole con uno dei due player più famosi. I player in questione sono essenzialmente VLC, KODI e SimpleTV. Tutti e 3 sono scaricabili gratuitamente e direttamente su internet sui loro rispettivi siti ufficiali che troverete qui di seguito:

AVVISO IMPORTANTE: Ci tengo a precisare che l’utilizzo di queste liste IPTV per la visione di contenuti protetti da copyright è assolutamente illegale e perseguibile per legge. La seguente guida e i link citati sono validi a solo ed esclusivamente a scopo didattico. iSuggeriti.it non incita la pirateria online o la violazione del copyright E NON FORNISCE DIRETTAMENTE UNA LISTA IPTV in m3u o in qualsiasi altro formato.

La migliori lista IPTV aggiornata e funzionante

La migliore lista IPTV in assoluto a nostro parere è sicuramente: InfoGW e la puoi trovare a questo link: http://pastebin.com/raw.php?i=8GpCCkh

In alternativa consigliamo di provare anche:

  • PandaSat a questo link: https://pastebin.com/raw/sG5cusFp/.m3u
  • QDR Forum a questo link: http://www.pandasat.info/iptv/kodi

Attenzione: queste liste funziona con la famosissima applicazione chiamata Kodi e non con il VLC (vedere le liste compatibili con VLC al prossimo paragrafo).

L’app è gratuita e la potrai scaricare da questo link: Download Kodi. Kodi è multi piattaforma e i suoi addon possono essere utilizzati anche su Windows, Linux, macOS, Android e iOS.

I migliori siti dove trovare liste IPTV aggiornate

Se stai cercando una lista IPTV compatibile con VLC, nessuno problema, abbiamo pensato anche a quelle. Infatti, sono centinai i portali che offrono liste m3u gratis ma spesso non sono di buona qualità. Di seguito elenchiamo i siti migliori che offrono liste IPTV in formato m3u aggiornate.

  1. iptv-zak: è un sito web ancora poco conosciuto, ma ha un grande potenziale di crescita. Gli utenti che lo visitano apprezzano l’elenco di IPTV aggiornato di frequente, con liste che diventano ogni giorno più popolate.
  2. 2iptv.com: rispetto al portale precedente, questo sito web è molto più famoso. Anche in questo caso abbiamo delle lunghe liste di IPTV, aggiornate di frequente e ricche di contenuti da visionare online a costo zero.
  3. sourcetv.info: questo portale viene aggiornato quotidianamente, così da offrire ai visitatori una lista di IPTV stabili. E’ interessante che le IPTV siano organizzate per nazione, il che rende più semplice individuare la trasmissione televisiva che si desidera.
  4. albaniaiptv.info: per individuare le migliori liste IPTV in m3u si può fare riferimento a albaniaiptv.info, portale organizzato per nazione ed aggiornato con elevata frequenza. Basta collegarsi al sito ed individuare la iptv corretta per iniziare a guardare in streaming la trasmissione.
  5. AutoIPTV: questo sito web accoglie alcune tra le migliori liste di iptv italiane. Sono tutte gratuite e consentono di guardare le trasmissioni in diretta nel nostro paese, ovviamente a costo zero.
  6. watchapp: il portale watchapp è interessante perchè ha più di dieci liste aggiornate, con tanti contenuti per gli utenti italiani. Talvolta si possono trovare addirittura delle liste VOD, che vanno ad ampliare l’offerta per i visitatori. Il successo del portale ha spinto alla creazione di un’applicazione ufficiale, per rendere l’accesso più semplice da smartphone e tablet.

L’utilizzo di questi siti web per individuare trasmissioni in diretta di materiale protetto da copyright è illegale. Prima di collegarsi e di iniziare la visione, consigliamo di leggere la sezione di questa guida dedicata alla legalità delle IPTV.

Attenzione: queste liste funzionano con VLC.

Le migliori App Android e iOS per trovare liste IPTV

Ebbene si, se sei uno smanettone ma non ami il PC, ci sono anche Le app che ti permettono di scaricare una buona lista IPTV aggiornata e funzionante.

Ecco le APP più famose per IOS e per Android:

  1. IP Television – M3U (iOS / Android): con l’interfaccia grafica pulita ed intuitiva, quest’applicazione – frutto del lavoro di uno sviluppatore del nostro paese – è riuscita ad entrare nella lista delle migliori. E’ disponibile sia per iOS che per Android, l’unica pecca è che bisogna pagare per utilizzare. L’app infatti non può essere scaricata gratuitamente, ma comunque il costo è di pochi euro.
  2. GoIPTV M3U  (iOS / Android): anche questa è disponibile per entrambi i sistemi operativi, ma a differenza della precedente può essere scaricata gratuitamente. Compatibile con il formato m3u, l’app dispone anche di un’utilissima guida per i canali italiani.
  3. FlexIPTV (solo iOS): applicazione gratuita, disponibile al momento solo per il sistema operativo della Apple. E’ interessante la possibilità di gestire in maniera semplice le liste dei propri canali preferiti, per avere tutto in ordine e trovare la trasmissione desiderata in pochi secondi.
  4. WatchApp (la migliore per Android, leggi la nostra guida)
  5. IPTVExtreme (solo Android): anche questa è disponibile per ora solo per sistema operativo Android. Questo strumento gratuito si presenta con una grafica intuitiva e con tante funzioni extra, di solito riservate alle applicazioni a pagamento. Stupisce, ad esempio, il player video dell’applicativo, che è stato dotato di molte impostazioni.

Le alternative

Negli ultimi mese c’è stato un vero e proprio BOOM verso alternative di gran lunga più semplici per vedere Tv e sport in streaming. Infatti l’utilizzo di liste fa letteralmente disperare l’utente con poca dimestichezza.

Spesso si deve provvedere a trovare una lista migliore o aggiornata perché la precedente diventa obsoleta. Inoltre se la utilizzano troppe persone, la lista tende a bloccarsi e ad avere malfunzionamenti di fruibilità durante la visione.

Se il tuo interesse è quello di vedere film o sport, esistono numerosi siti dove potrai vedere ogni genere di sport e di film.

A tal proposito ti suggeriamo di consultare le nostre guide specifiche:

Problemi con liste che scattano o non funzionano?

Devi sapere che esistono due tipologie di liste IPTV:

  1. Quelle gratuite, che stiamo infatti citando in questa guida, e quelle a pagamento. Le liste gratuite sono generalmente scaricate da migliaia di utenti. Infatti, tutti utilizzano la stessa lista per vedere i canali TV. Tali liste gratuite sono delle trasmissioni unicast. Ciò significa che non sono sviluppate per essere usate da molti utenti in contemporanea. Il problema sono i molti utenti connessi alla stessa lista e che la fanno collassare. Le liste gratis contengono generalmente i canali delle Pay TV e per questo sono ampiamente utilizzate e instabili.
  2. Quelle a  pagamento sono nettamente più stabili perchè queste liste sono sfruttate da una nicchia ristretta di persone e solitamente vengono distribuite da pirati informatici. Infatti chi le vende si preoccupa di aumentare la capacità del server al crescere delle vendite e quindi degli utilizzatori/utenti.

Per provare a risolvere la situazione, continuando ad utilizzare delle liste gratuite, si può optare per l’utilizzo di un’applicazione per IPTV, oppure si possono sfruttare gli addon di Kodi, di cui parlaremo nella prossima sezione.

Come avrai capito si tratta sempre di una questione di utilizzatori finali e di quanti in quello specifico momento sono connessi alla lista / server. Non dipende quindi dal tuo pc o dalla velocità della tua connessione. Inutile disperarsi con cambio PC o cambio di rete. Non servirebbe a nulla.

Esistono addon di Kodi che offrono gratis liste IPTV M3U?

Gli addon di Kodi sono molto simili alle app Android. In buona sostanza sono degli speciali programmi liberi e modificabili da qualsiasi programmatore. Per questo motivo sono tra i più aggiornati e sempre validi. 

Di seguito abbiamo deciso di elenchiamo gli addon che offrono liste IPTV sempre aggiornate e funzionanti.

Addon per Kodi che offrono IPTV sono:

  • KLTV, è forse il miglior addon contenente solo canali HD in chiaro e in italiano. Non solo i canali presenti sono anche di altri  e di molti altri paesi. Lo svantaggio è che  non offre i canali Pay di nessun paese.
  • Evil King, dispone di valide liste di canali sempre aggiornate.
  • Stefano Addon, è forse l’addon più storico e anch’esso offre molte liste sempre aggiornate.

Liste IPTV: sono legali?

Il sistema IPTV è legale, è infatti possibile guardare online contenuti televisivi senza incorrere in nessun reato. Bisogna però fare una distinzione netta tra i contenuti non protetti da copyright e quelli che sono invece protetti dai diritti d’autore.

Nel primo caso è possibile guadare online il materiale senza alcun tipo di restrizione ed in piena legalità. Nel secondo caso, la fruizione di contenuti protetti può essere considerata legale solo se l’uente sottoscrive un abbonamento agli stessi contenuti.

Guardare gratuitamente contenuti protetti da copyright è illegale. Utilizzando le liste segnalate in questa guida sarà possibile guardare materiale protetto gratuitamente: un’azione di questo tipo sarebbe illegale, ecco perchè noi la sconsigliamo. La guida è stata scritta a scopo informativo e non intende spingere a commettere delle azioni non conformi con quanto previsto dalla legge italiana.

Ti potrebbe interessare anche:

Ora che hai decine di liste IPTV a portata di mano, puoi scaricare tutti i file multimediali che preferisci. Per organizzarli e tenerli sempre a portata di mano, ti suggeriamo di dare uno sguardo al noto programma KODI.

Questa guida è aggiornata al: