Benvenuto nella guida definita che ti spiegherà come scaricare film da cineblog01. Tra i siti italiani più utilizzati da chi desidera guardare in streaming film e serie TV in modo gratuito c’è di sicuro Cineblog01. Ad oggi, in effetti, Cineblog01 non si chiama più così ma si è trasformato in Cb01.uno. Il concetto è sempre lo stesso, e per conoscere l’indirizzo giusto è sufficiente andare sul sito cb01-nuovo-indirizzo.info

Questo portale mette a disposizione una ricca e variegata raccolta di film e serie TV.

Dalle serie tv di Netflix alle opere cinematografiche di nicchia, dalle commedie hollywoodiane alle fiction di Rai e Mediaset, ci sono proposte per tutti i gusti e per tutte le esigenze, in un database che – per di più – non contempla solo le ultime uscite, ma anche i film del passato. 

La guida per scaricare i film da Cineblog01

Qualunque sia il titolo che stai cercando, è molto probabile che su Cineblog01 esso sia presente. Ma il grande punto di forza del portale è rappresentato dal fatto che esso non propone solo lo streaming dei film: chi lo desidera, infatti, ha anche la possibilità di scaricare i contenuti, in modo da poterli archiviare in memoria o semplicemente guardarli offline in un secondo momento. Così, non ci sarà neppure bisogno di essere connessi alla Rete per godersi l’ultimo kolossal americano o l’ultima opera del proprio regista preferito.

Su Cineblog01 i film sono suddivisi in base alle categorie: questo rende più semplice la ricerca tra pellicole d’azione, commedie, film di animazione, opere drammatiche, musical, e così via. 

I film che sono catalogati su Cineblog01, in realtà, non sono ospitati sul sito, il quale contiene solo link che rimandano a siti di video hosting esterni. I più comuni sono

  • Wstream
  • Openload
  • Streamango

Il problema è che a volte tali siti non garantiscono una fruizione ottimale e così semplice, per esempio a causa delle numerose finestre che si aprono in continuazione, ai tanti pop-up che si susseguono l’uno dopo l’altro. Per non parlare dei finti form di registrazione che rischiano di danneggiare il computer o il tablet con malware e virus. 

Insomma, sembra proprio che questi siti di hosting vogliano impedire di eseguire il download dei contenuti ai meno esperti, ma per fortuna esiste una soluzione che elimina il problema e con pochi click.

Requisiti necessari per scaricare da Cineblog01

In primo luogo, è bene specificare che per scaricare film e serie tv da Cineblog01 non c’è bisogno di registrarsi né è necessaria alcuna iscrizione.

Il solo requisito che si deve rispettare ha a che fare con il browser che occorre utilizzare: vanno bene solo Google Chrome e Mozilla Firefox, mentre Safari e Internet Explorer sono altamente sconsigliati. Inoltre per una navigazione ottimale consiglio di cambiare i DNS del vostro PC o di utilizzare una buona VPN.

Una volta aperto Firefox (o Chrome, a seconda di quello che si preferisce utilizzare), il passo successivo consiste nel procedere al download di una piccola estensione per il browser, ovviamente non a pagamento: è tramite essa che si avrà l’opportunità di scaricare tutti i video a cui si sarà interessati.

L’estensione si chiama Video DownloadHelper, e consente qualunque download in tempi rapidi. Puoi scaricare l’estensione per Firefox da qui oppure per Chrome da qui.

Come scaricare film da cineblog01?

L’indicazione di un esempio pratico aiuta ad avere le idee più chiare e a capire che cosa fare per scaricare serie tv e film da Cineblog01. Infatti, vi basterà andare sul sito di cineblog01, per poi selezionare il film che ti interessa. Poco sopra sono segnalate le fonti da cui il contenuto può essere guardato:

  • Mango
  • Open
  • Cherry
  • Supervideo ecc..

Ognuno di questi va bene e vi si può cliccare sopra al suo relativo link. La sola accortezza da tenere a mente è quella di non cliccare su Player 4K: se ciò dovesse accadere, partirebbe un filmato pubblicitario.

Una volta fatto clic – per esempio – su Mango, basta cliccare sul pulsante PLAY per fare in modo che la riproduzione del film possa essere avviata.

In genere perché ciò avvenga bisogna aspettare non più di una decina di secondi. Dopo che sono passati i primi dieci secondi, si deve mettere il video in pausa e si può sfruttare l’estensione scaricata in precedenza.

Come si usa Video Downloader Professional per scaricare film da Cineblog01

  • Per utilizzare Video Downloader Professional è indispensabile cliccare in alto a destra nella pagina in corrispondenza dell’icona a forma di freccia diretta verso il basso collocata accanto alla barra degli indirizzi. 
  • A questo punto viene visualizzato un menù in cui viene mostrato il flusso video che è stato rilevato, cioè quello del film appena avviato che si intende scaricare. 
  • Non rimane altro da fare che fare clic sul tasto con sfondo verde e scritta bianca che riporta la dicitura DOWNLOAD, dove per altro è specificato il peso del file che sarà oggetto del download. Dopodiché viene visualizzata una nuova finestra di dialogo di sistema, attraverso la quale viene chiesto con quale nome memorizzare il file e dove salvarlo nel computer. 

Il download può durare più o meno tempo a seconda del peso dei file e della velocità di connessione a Internet di cui si dispone. Una volta che il film sarà memorizzato nel computer, lo si potrà guardare tutte le volte che se ne avrà voglia, anche in assenza di connessione alla Rete.

Perchè usare Video DownloadHelper

Video DownloadHelper assicura molteplici benefici a chi lo utilizza: non solo perché è del tutto gratuito, ma soprattutto perché si tratta di uno strumento completo grazie a cui si ha la possibilità di estrarre e prelevare da qualsiasi sito web – compreso Cineblog01, – qualunque file di immagini e qualunque video, in modo che possano essere salvati su disco fisso. 

Sono parecchi i formati e le risoluzioni in cui i video possono essere disponibili: FLV 320 x 240, per esempio, ma anche MP4 1280 x 720 o, se si desidera approfittare della risoluzione HD, MP4 1920 x 1080. 

Dopo che l’installazione dell’estensione è stata completata, sulla barra degli strumenti del browser che si sta utilizzando compare l’icona relativa, riconoscibile per la presenza di tre cerchi di colore nero. Questi cerchi cambiano colore, e diventano blu, giallo e rosso, quando è disponibile un video di cui si può effettuare il download

Le alternativa

L’estensione che abbiamo suggerito è la più comoda e pratica, ma volendo si può fare riferimento anche a soluzioni alternative, soprattutto se si è abituati a utilizzare altri browser.

Per chi sceglie Opera, per esempio, il consiglio è di puntare su Grab Any Media o FVD Video Downloader. Flash Video Downloader, va bene anche su Google Chrome e Firefox.

La stessa cosa si può fare con i servizi di hosting che la stessa piattaforma mette a disposizione, come Nitroflare e Speedvideo. Si tratta, però, di servizi che per poter funzionare hanno bisogno di Flash Player. Inoltre c’è da tener presente che anche in questo caso si avrà a che fare con molteplici pop-up e banner pubblicitari da chiudere. 

Per scaricare i film da Cineblog01 esiste anche un metodo alternativo.

  • Dalla pagina del film a cui si è interessati si deve schiacciare sul bottone blu che mostra la scritta “CLICCA QUI PER PROSEGUIRE”. 
  • Come detto, è probabile che si aprano alcune finestre pubblicitarie, ed è necessario avere pazienza per chiuderle tutte fino a quando non smettono di apparire. 
  • Per avviare la riproduzione del video si clicca sul pulsante PLAY, e poi si mette in pausa il filmato. Quindi si fa clic sull’icona dell’estensione, e così si visualizza il menù in cui sono riportati i flussi video rilevati in formati differenti. 
  • Dopo aver schiacciato sul tasto nero con la freccia diretta verso il basso si aspetta che venga visualizzata la finestra di dialogo relativa al metodo di scaricamento. L’utente può scegliere se usare il browser o l’applicazione integrativa: la soluzione per cui optare è il browser.

Vale la pena di ricordare, tuttavia, che su Cineblog01 i film sono ospitati in modo illecito: il sito, infatti, non possiede i diritti di autore delle opere che mette a disposizione. È questo il motivo per il quale esso cambia indirizzo con una certa frequenza: vuol dire che viene chiuso e deve riaprire con un altro URL. Insomma, le informazioni che abbiamo fornito in precedenza non rappresentano in alcun modo un invito a praticare la pirateria audiovisiva né intendono stimolarla. 

Perché scegliere Cineblog01 per scaricare film?

Come abbiamo appena detto, se si scarica un film da Cineblog01 seguendo i passaggi che abbiamo appena indicato, non è richiesta alcuna registrazione, ma ciò non toglie che il download di materiale coperto da diritti sia punibile dalla legge in quanto reato. 

La raccolta di contenuti a disposizione sul sito è aggiornata ogni giorno e comprende film in alta definizione: insomma, non si corre il rischio di avere a che fare con un video mosso o con l’audio registrato in modo fraudolento in qualche cinema. Ottima la qualità di quasi tutti i film presenti sul noto portale.  

Come scaricare film da cineblog01 su dispositivo Android

Infine, per chi vuole sapere come si fa a scaricare da Cineblog01 i film da mettere sui dispositivi con sistema operativo Android, la risposta va individuata in una app specifica, denominata Get Them All Any File Downloader. Dall’applicazione ci si collega a Cineblog01 e a quel punto si ha la possibilità di proseguire con il download.

Che cosa fare se Cineblog01 non non funziona

Come accennato, non è raro che Cineblog01 cambi indirizzo: ciò avviene con una frequenza mensile, se non addirittura più spesso. Ma come abbiamo visto il metodo illustrato è valido anche per scaricare film da qualsiasi altro sito web di streaming simile a cineblog.

A tal proposito ti potrebbe tornare utile la nostra guida ai migliori siti per vedere film in streaming. Inoltre ti suggeriamo anche di prendere in considerazione uno di questi programmi per scaricare film online gratuitamente.

Ad oggi, in effetti, Cineblog01 non si chiama più così ma si è trasformato in Cb01.uno. Il concetto è sempre lo stesso, e per conoscere l’indirizzo giusto è sufficiente andare sul sito cb01-nuovo-indirizzo.info, dove viene riportato l’ultimo indirizzo aggiornato del sito.

Il consiglio è di tenerlo sempre tra i preferiti del browser per non impazzire nella ricerca ogni volta.  

Questa guida è aggiornata al: