Ciao,
sono Gianni.

 

Di seguito vi elenchiamo alcune ricette da eseguire con l’estrattore di succo. Ognuna di queste ricetta presenta proprietà nutritive differenti, ma rappresentano tutte un mix di vitamine, antiossidanti naturali, fibre e minerali benefici per l’organismo. Se non hai ancora un estrattore di succo ecco la nostra guida ai migliori estrattori di succo.

Per la preparazione dei succhi è sempre consigliabile usare frutta biologica.

Seppure queste ricette includano l’uso di frutta e verdura fresca, si consiglia di chiedere il supporto medico di un esperto prima di consumare alimenti come zenzero, cannella o frutti rossi, soprattutto se si versa in stato di gravidanza (alcuni alimenti potrebbero avere degli effetti anche gravemente allergici, è bene informarsi previamente sulle proprie condizioni di salute, prima di assumere alimenti a rischio di reazioni allergiche).

 

RICETTE ESTRATTORE DI SUCCO

 

RICETTA Succo di arance zenzero e spinaci

  • Descrizione della ricetta: è particolarmente adatto per ridurre i fastidiosi sintomi influenzali, permette infatti di liberare il naso grazie alle proprietà terapeutiche naturali dello zenzero, aiuta a ridurre il mal di gola e limita la lacrimazione degli occhi.
  • Procedimento e ingredienti: Per preparare il succo basta unire 1 arancia, un cucchiaino raso di zenzero, una mela verde, 40 grammi di spinaci freschi e una carota.

RICETTA Succo di fragole e kiwi

  • Descrizione della ricetta: Coloro che soffrono di disturbi gastrici possono invece unire i seguenti alimenti, che includono l’uso di kiwi e fragole. Il succo è in grado di alleviare il mal di stomaco, è buono contro la nausea e può essere utilizzato anche in caso di cattiva digestione (alla ricetta è possibile aggiungere anche un cucchiaino raso di zenzero in polvere).
  • Procedimento e ingredienti: due kiwi, 8 fragole, 1 cucchiaino raso di cannella in polvere, 1 tazzina di succo d’arancia

RICETTA Succo di barbabietola e frutti rossi

  • Descrizione della ricetta: La terza ricetta che consigliamo di preparare include l’uso di frutti rossi e barbabietole. Questo prezioso succo nasce con l’intento di contrastare l’insorgenza del colesterolo, può essere assunto quotidianamente, anche se si consiglia di assumerlo a stomaco vuoto, e quindi preferibilmente di mattina. La barbabietola è infatti conosciuta per le sue elevate proprietà benefiche, soprattutto depurative (anche le fragole sono alleate della salute, perché ricche di antiossidanti naturali).
  • Procedimento e ingredienti: Per creare il succo si consiglia di unire una barbabietola intera, 6 fragole fresche, 10 mirtilli, un’arancia grande e un cucchiaio raso di crusca.

RICETTA Succo di melograno e mele

  • Descrizione ricetta: Coloro che soffrono di flatulenza o di gonfiore addominale possono invece provare il succo di melograno e mele.Il melograno ha delle ottime proprietà ricostituenti per l’organismo, è in grado di favorire la digestione e di contrastare l’insorgenza di fastidiosa flatulenza.
  • Procedimento e ingredienti: La ricetta può essere preparata facilmente, basta centrifugare i chicchi di un melograno intero ed aggiungere la polpa di due mele.Si consiglia di aggiungere al succo anche mezzo bicchiere d’acqua, per consumarlo preferibilmente mezz’ora prima dei pasti.

RICETTA Succo di pere, mele e noci

  • Descrizione ricetta: L’ultima ricetta che consigliamo di seguire include l’uso di mele, pere e noci. Si tratta di una ricetta semplice e veloce. Il succo così ottenuto può essere consumato anche dai bambini, è ricco di Omega 3 ed è molto energizzante. Se ne consiglia l’assunzione a stomaco vuoto, preferibilmente di mattina.
  • Procedimento e ingredienti:Può essere realizzata centrifugando una mela, una pera, mezzo cucchiaino di zenzero in polvere e 10 gherigli di noce.

RICETTA Succo di anguria e cetrioli

  • Descrizione ricetta: Se si preferiscono delle ricette fresche ed estive, e non si bada al lato salutare, si consiglia invece di realizzare le seguenti ricette, che prevedono l’uso di frutta e verdura fresca estiva quali anguria e cetrioli. L’anguria è un’ottima frutta rinfrescante, ed è dotata di ottime sostanze benefiche.
  • Procedimento e ingredienti: Per preparare la ricetta basta inserire tutti gli alimenti (200 grammi di anguria, 2 cetrioli, 200 grammi di melone rosso, 1 gambo di sedano ) all’interno dell’estrattore, azionare e spegnere dopo qualche minuto (si tratta infatti di alimenti semplici, il cui succo è facilmente estraibile).

RICETTA Succo di carote e zucca

  • Descrizione ricetta:Coloro che desiderano prevenire l’insorgenza di malanni stagionali, e tenere lontani virus e batteri, possono ricorrere ad un ricetta davvero ricca di sostanze nutritive, che prevede l’uso di carote e zucca.Questi ortaggi sono infatti conosciuti per le proprietà antiossidanti, e anche perché sono ricchi di minerali e vitamine (la zucca e la carota contengono sostanze in grado di rafforzare il sistema immunitario e sono dunque utili per prevenire l’insorgenza di mal di gola e tosse). Si tratta di una ricetta molto benefica, i cui risultati si vedranno in breve tempo. Questa ricetta si presenta molto nutritiva e sfiziosa, il gusto è molto intenso ed è in grado di agire sull’organismo con una forte azione disintossicante, soprattutto grazie alle proprietà del cetriolo e del sedano.
  • Procedimento e ingredienti: Per creare il succo basta tagliare a piccoli pezzi la carota e la zucca cruda, inserirla all’interno dell’estrattore e chiudere il contenitore.

 

Le ricette con frutta e verdura alla base di una dieta sana

Migliori ricette estrattore di succo

Numerose ricerche scientifiche nel settore dell’alimentazione hanno evidenziato come le sostanze ricavabili dalla frutta siano in grado di apportare benefici non indifferenti al corpo, e rappresentano indubbiamente un toccasana per la prevenzione di patologie gravi e di malattie stagionali come influenze e raffreddori, ma anche per prevenire infezioni batteriche, mal di gola, tosse e disturbi varie, soprattutto grazie all’apporto delle vitamine A, E, C, contenute per la maggiore nelle arance, nelle mele e in altri frutti, ma anche nelle verdure come carote, sedani e cetrioli.

L’estrattore di succo a freddo può essere infatti considerato un elettrodomestico multiuso, utilizzabile non solo per la frutta, ma anche per l’estrazione di succo da verdure e ortaggi vari

Molte persone rinunciano al piacere e al beneficio della frutta fresca per comodità o per gusti personali, perché non amano particolarmente la frutta solida e preferiscono dunque acquistare succhi già pronti e confezionati. Ma le sostanze nutritive contenute all’interno dei succhi confezionati risultano molto ridotte, hanno troppi zuccheri aggiunti e sono realizzati in genere con l’aggiunta di additivi ed altri elementi conservanti, che ne impediscono l’ossidazione.

Le sostanze nutritive all’interno dei prodotti industriali sono dunque piuttosto limitate, soprattutto a causa della lavorazione tecnica dei prodotti (contengono spesso additivi nascosti, con un conseguente impoverimento di sostanze nutritive e di sali minerali naturalmente contenuti nella frutta fresca).

Molti nostri utenti sono anche indecisi se usare un estrattore o una centrifuga per questo abbiamo creato la guida alle differenze tra estrattore e centrifuga.

Come fare un succo di frutta o verdura perfetto?

ricette per fare il succo con l'estrattore

Dopo aver indicato le ricette più conosciute e benefiche per l’organismo, forniamo di seguito alcuni consigli utili per ottenere un succo perfetto:

  • mantenere la buccia quando è possibile (tenendo conto delle considerazioni suddette)
  • usare un quantitativo di frutta di pari rapporto (ad esempio 2 mele e due pere)
  • scegliere sempre verdure e frutta di stagione
  • eliminare semi, torsoli e piccoli prima di inserire la frutta nella brocca
  • non buttare subito gli scarti
  • prima di realizzare qualsiasi tipo di ricetta si consiglia inoltre di seguire i seguenti accorgimenti:
  • lavare la frutta accuratamente sotto l’acqua corrente, se possibile si consiglia di aggiungere un po’ di bicarbonato
  • tagliare gli alimenti ad un grandezza di 4 centimetri, ed inserirli gradualmente nella brocca, anche dopo aver attivato i comandi
  • non usare mai la spatola all’interno della brocca
  • fare attenzione a non toccare la coclea con la spatola
  • tagliare le verdure a fibra lunga con più attenzione (compreso il sedano), per non affaticare e sovraccaricare il lavoro del robot (si consiglia in questo caso di tagliare a piccoli pezzi, non superiori ai 2 centimetri).
  • utilizzare le fibre scartate dal robot per effettuare una seconda estrazione più breve (in questo modo si ricaverà un succo ancora più concentrato di fibra e vitamine).
  • Per rendere il succo ancora più nutriente e gustoso si consiglia di aggiungere erbe aromatiche, come ad esempio menta o erba cipollina.

Naturalmente esistono dei metodi fantasiosi che consentono di sfruttare gli scarti di frutta e verdura, che possono essere utilizzati per preparare dolci, zuppe, polpette e dadi vegetali. La quantità di fibra presente negli scarti aumenterà il sapore di ogni ricetta.

 

Estrattore di succo e ingredienti

Ingredienti ricette succo estrattore

Sconsigliati:

  • legumi
  • cereali (ad esempio riso)
  • frutta secca
  • melagrana con buccia
  • ananas
  • agrumi troppo consistenti (soprattutto bergamotti e limequats)
  • avocado, mango e altri frutti poco succosi

Gli alimenti sopra indicati non contengono molto succo, e si prestano meglio ad essere lavorati con un comune frullatore. Inoltre ricordiamo che è importante evitare l’inserimento nel robot di frutta con nocciolo, come ad esempio pesche, albicocche e ciliegie (è importante privare i frutti dal nocciolo, anche se molte tipologie possono essere frullate con la buccia).

Consigliati:

  • fragole,
  • arance,
  • mandarini,
  • mele
  • limoni

Tali ingredienti sopra elencati, possono essere usati per estrarre uno splendido succo naturale, ricco di vitamine ed antiossidanti naturali.

 

Come conservare i vostri succhi?

conservare i succhi dopo l'estrazione

La conservazione del succo è garantita dall’uso di contenitore di vetro. Si consiglia di usare bottiglie o bicchieri in vetro, all’interno del quale rovesciare il succo direttamente dall’estrattore.

E’ sconsigliato invece l’uso di contenitori in plastica, perché accelerano il processo di ossidazione.

 

Potrebbe interessarti anche:

 

Un saluto,
da Gianni.

Articolo aggiornato al: