Si sa, stirare è una delle cose più noiose da fare tra tutte le mansioni che si svolgono tra le mura domestiche. Avere dei buoni mezzi può aiutare a facilitare quest’attività e renderla meno sgradevole. Quindi oltre a scegliere la giusta asse da stiro (se ti serve una mano per la scelta di una buona asse da stiro, ti consigliamo di leggere la guida “Assi da stiro“) occorrerà scegliere un ottimo ferro che possa permettere non solo di dimezzare i lunghissimi tempi che si impiegano per stirare, ma anche di ottenere risultati più che soddisfacenti. Vediamo quali sono i fattori da tenere in conto per acquistare un ferro da stiro e quali sono i migliori modelli del momento!

Come scegliere un ferro da stiro

Partiamo col dire che esistono due tipi di ferri da stiro: quelli con il serbatoio interno e quelli con la caldaia a parte. In questo articolo parleremo della prima tipologia, per sapere quali sono i migliori ferri da stiro con caldaia leggi la nostra guida “Ferri da stiro con caldaia“. Come abbiamo anticipato, per scegliere un ferro da stiro ci sono dei fattori da tenere in considerazione per poter azzeccare il modello giusto: vediamo quali sono.

Struttura

Il primo fattore da esaminare è quello della struttura che ovviamente influenza quello della praticità d’uso. I ferri da stiro con il serbatoio interno sono più maneggevoli e pratici grazie alle dimensioni ridotte: basti solo pensare che la capienza del serbatoio solitamente si aggira intorno ai 300ml. Questo fattore, però, oltre ad essere un pregio da una parte, dall’altra può essere controproducente dato che meno capiente è il serbatoio minore sarà l’autonomia del ferro da stiro. Le caratteristiche strutturali che un buon ferro da stiro deve avere sono:

  • Peso non troppo eccessivo
  • Impugnatura ergonomica
  • Cavo pivotante/girevole
  • Funzione cordless

Vapore

Il secondo fattore che influisce sulla scelta di un ferro da stiro è il vapore la cui erogazione servirà ad appianare le pieghe. In questo caso le caratteristiche da tenere in considerazione sono:

  • Vapore variabile (o erogazione continua): cioè la quantità di vapore emesso in modalità continua. Il valore minimo consigliato è di 30g/min;
  • Supervapore (o colpo vapore): cioè la quantità di vapore emesso in modalità discontinua. Il valore per un ferro da stiro che dia ottimi risultati si dovrebbe aggirare intorno ai 200g/min;
  • Vapore verticale: che consente di vaporizzare capi con tessuti difficili da lavorare (tendaggi, camice, abiti da cerimonia ecc…).

Utilizzo dell’acqua

A questo fattore sono legate una serie di caratteristiche che incidono sulle prestazioni del prodotto:

  • Funzione anti-calcare: si tratta di una funzione che evita l’accumulo del calcare nel serbatoio;
  • Funzione anti-goccia: questa, invece, è una funzione che evita quelle goccioline che spesso bagnano i capi durante la stiratura;
  • Accessori: in alcuni modelli ci sono alcuni accessori in dotazione che ovviamente consentono di rendono più o meno pratico il lavoro (ad esempio il bicchiere graduato o il contenitore in cui svuotare il serbatoio).

Potenza e consumi

Anche la potenza e i consumi, ovviamente, sono due fattori decisivi per la scelta di un ferro da stiro. Sarebbe perfetto un modello che si scaldi velocemente, che garantisce una veloce produzione di vapore e che permetta un lavoro di qualità e per tutto questo un ottimo prodotto dovrebbe avere una potenza di 2000W. Per quanto riguarda i consumi, invece, esistono modelli che sono dotati dalla funzione Eco che consente di non sprecare troppa energia garantendo ugualmente ottimi risultati. Esistono anche prodotti che hanno una funzione auto-spegnimento che oltre a ridurre i consumi, gioca un ruolo importante per la sicurezza in casa.

Piastra

La piastra di un buon ferro da stiro deve avere alcune caratteristiche specifiche per garantire degli ottimi risultati. Stiamo parlando di:

  • Materiale: il materiale della piastra incide sulla velocità di riscaldamento, sulla scorrevolezza del ferro e sulla resistenza. La piastra può esse in acciaio (resistente, facile da pulire e veloce a scaldarsi), in teflon (meno resistente rispetto all’acciaio, veloce a scaldarsi e estremamente scorrevole su ogni tipo di tessuto), in alluminio (preciso, poco scorrevole e poco resistente) e in ceramica (preciso, molto delicato ma poco resistente);
  • Forma: la forma varia di ferro in ferro. Una piastra perfetta per stirare capi semplici deve essere larga con la punta corta; mentre per stirare capi ricchi di particolari e bottini la forma ideale è con la punta allungata e sottile;
  • Fori: la collocazione e la quantità dei fori incidono sulla distribuzione del calore e varia di modello in modello. In genere una distribuzione omogenea consente una migliore scorrevolezza, mentre una distribuzione concentrata nella punta consente una maggiore precisione.

I migliori ferri da stiro a confronto

Dopo aver visto tutte le caratteristiche che un buon ferro da stiro deve avere, esaminiamo quali sono i modelli migliori e mettiamoli a confronto.

Philips GC4910/10 PerfectCare Azur Ferro a Vapore,...
Rowenta DW6010 Eco Intelligent Ferro da Stiro a...
Rowenta DW6020 Eco Intelligent Ferro da Stiro a...
Descrizione Prodotto
Philips GC4910/10 PerfectCare Azur Ferro a Vapore,...
Rowenta DW6010 Eco Intelligent Ferro da Stiro a...
Rowenta DW6020 Eco Intelligent Ferro da Stiro a...
Voto 🙂
8
7
7
Prime
-
Prezzo
56,64 EUR
49,99 EUR
68,99 EUR
Philips GC4910/10 PerfectCare Azur Ferro a Vapore,...
Descrizione Prodotto
Philips GC4910/10 PerfectCare Azur Ferro a Vapore,...
Voto 🙂
8
Prime
-
Prezzo
56,64 EUR
Rowenta DW6010 Eco Intelligent Ferro da Stiro a...
Descrizione Prodotto
Rowenta DW6010 Eco Intelligent Ferro da Stiro a...
Voto 🙂
7
Prime
Prezzo
49,99 EUR
Rowenta DW6020 Eco Intelligent Ferro da Stiro a...
Descrizione Prodotto
Rowenta DW6020 Eco Intelligent Ferro da Stiro a...
Voto 🙂
7
Prime
Prezzo
68,99 EUR

Philips GC4910/10 PerfectCare Azur

Offerta
Philips GC4910/10 PerfectCare Azur Ferro a Vapore,...
73 Recensioni
Philips GC4910/10 PerfectCare Azur Ferro a Vapore,...
  • Tecnologia OptimalTEMP - consente di stirare dal jeans alla seta, dal lino al sintetico, con un'unica impostazione di temperatura: la combinazione perfetta tra vapore e temperatura della piastra garantisce risparmio di tempo e capi stirati in modo impeccabile
  • Potenza: 2400 W
  • Vapore continuo: 45 gr/min
  • Colpo vapore: 180 gr
  • Piastra: SteamGlide Plus, rivestimento brevettato a 6 strati: assicura ottima scorrevolezza ed elevata resistenza ai graffi, ed è facile da pulire

Il modello Philips GC4910/10 PerfectCare Azur, è prodotto con materiali solidi e resistenti. Il cavo è ricoperto da una gomma flessibile ed è lungo 2,5 metri: questo permette una maggiore libertà di movimento e di una maggiore protezione. Possiede, inoltre, un manico ergonomico e il suo peso è di 1,75kg (al di sopra della media). Il valore dell’erogazione continua è di 45g/min, mentre quello del supervapore è di 180g/min. La capienza del serbatoio è al di sopra della norma con ben 350ml di capacità e inoltre, il prodotto si avvale della funzione anti-calcare, tramite un sistema Calc Clean, di quella Eco, di quella OptimalTemp (che consente di autoregolare il vapore e la temperatura) e dell’autospegnimento. La potenza è di 2400W e la piastra possiede dei fori distribuiti in modo omogeneo e una punta promittente per una maggiore precisione e scorrevolezza.

Rowenta DW6010 Eco Intelligence

Offerta
Rowenta DW6010 Eco Intelligent Ferro da Stiro a...
2.937 Recensioni
Rowenta DW6010 Eco Intelligent Ferro da Stiro a...
  • Regolazione automatica del vapore
  • Supervapore 180g/min
  • Piastra microsteam 400 3D Eco Laser
  • Punta alta precisione
  • 2400 W

Il ferro da stiro Rowenta DW 6010 Eco Intelligence ha tantissime qualità che rende ottimo il rapporto qualità-prezzo. Partiamo dalla capienza del serbatoio che è di 300ml (come l maggior parte dei prodotti di questo genere). Grazie ai 2400W di potenza ha la capacità di riscaldarsi in maniera molto veloce (circa 2 minuti) e i consumi non sono elevati se viene azionata la modalità Eco. Per quanto riguarda il fattore “acqua”, il Rowenta DW 6010 Eco Intelligence, possiede due comodissime funzioni: quella anticalcare e quella antigoccia. Il vapore continuo è nella media, ma il supervapore è davvero molto soddisfacente essendo sopra la media. Infine, la piastra è molto versatile grazie alla punta penetrante e ai suoi 400 fori distribuiti in tutta la superficie in modo omogeneo. Insomma il prodotto Rowenta DW 6010 Eco Intelligence è ideale per chi cerca precisione e velocità.

Rowenta DW6020 ECO Intelligence

Offerta
Rowenta DW6020 Eco Intelligent Ferro da Stiro a...
938 Recensioni
Rowenta DW6020 Eco Intelligent Ferro da Stiro a...
  • Potenza: 2400 W
  • Piastra Microsteam 400
  • Tecnologia Eco Intelligence
  • Punta ad alta precisione
  • Capacità serbatoio acqua: 300 ml

Molto versatile è il modello Rowenta DW6020 ECO Intelligence che è uno tra i ferri da stiro più venduti. Anche qui la potenza è di 2400W e il riscaldamento è quasi immediato. La capienza del serbatoio è nella media con i suoi 300ml di capacità e il supervapore è davvero molto potente con un valore di 180g/min. I fori della piastra sono distribuiti in modo omogeneo e la punta è penetrante per una maggiore precisione. Non manca la funzione Eco, ottima per ridurre i consumi energetici e capace di regolare la temperatura automaticamente. Inoltre, con la funzione anticalcare non esiste il rischio che il serbatoio si danneggi a causa di fastidiosissimi residui. Insomma, il modello Rowenta DW6020 ECO Intelligence è ottimo per chi cerca precisione e versatilità, ma anche risparmio e convenienza!

Articolo aggiornato al:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment