Vorresti cancellare il tuo profilo Instagram in pochi semplici passaggi ma non sei ancora riuscito a capire come eliminare un account instagram?

Qualunque sia il motivo per cui tu abbia deciso di uscire da Instragram, noi de iSuggeriti abbiamo qui per te la soluzione in pochi semplici passaggi.

Prima di cancellarti da Instagram, ti consigliamo però di leggere per filo e per segno questa guida che ti aiuterà a non commettere errori durante le varie operazioni di cancellazione del tuo account.

Come eliminare un account Instagram per sempre

Per cancellarsi e quindi per procedere all’eliminazione dell’account Instagram devi assolutamente sapere che è possibile farlo solo da browser, non da app. Pertanto, devi munirti di pc e agire quindi da desktop.

Bastano due semplici passaggi:

  • Andare sul seguente link: instagram.com/accounts/edit/ dove ti verrà posta una domanda in merito alle motivazioni che ti spingono a cancellare il tuo account da Instagram.
  • A questo punto ti si aprirà un’altra sezione della pagina: qui dovrai inserire la tua password. Una volta che avrai deciso di eliminare il tuo profilo in modo definitivo, potrai cliccare su elimina il mio account in modo definitivo ossia sul pulsante in bordeaux in basso.

Ricorda però che Instagram non è come Facebook, non ti lascia 15 giorni per pensare. Se opti per l’eliminazione definitiva del tuo profilo, Instagram cancellerà tutto senza possibilità di ripensamento.

Come eliminare account Instagram temporaneamente

Devi assolutamente sapere che c’è anche un’alternativa alla rimozione totale del proprio profilo. Infatti, potresti optare per disabilitare temporaneamente l’account Instagram invece di eliminarlo definitivamente.

Per procedere, vai al seguente link: instagram.com/accounts/edit/ e clicca su disabilita temporaneamente il mio account (in basso a destra). Selezionando la frase in blu chiaro, si aprirà una finestra in cui Instagram ti chiederà perché vuoi disabilitare il tuo account. Potrai quindi decidere tra le seguenti alternative:

  • hai bisogno di una pausa
  • ci sono problemi iniziali
  • vuoi rimuovere qualcosa
  • sei preoccupato per la privacy
  • hai un nuovo account
  • ti arrivano troppe inserzioni
  • è per te una fonte di distrazione troppo grande
  • non riesci a trovare persone da seguire.

In caso non sia nessuna di questa ragioni a spingerti all’abbandono della piattaforma Instagram o, nel caso in cui tu semplicemente non voglia dichiararne il perché, puoi cliccare su Altro.

Al termine della scelta, dovrai come sempre effettuare la procedura di inserimento password per dare il via all’operazione.

In ogni caso, disabilitando temporaneamente l’account, scomparirai temporaneamente da Instragram. Infatti i tuoi post, le tue foto, i tuoi video, i tuoi like e i tuoi commenti non saranno visibili agli occhi degli altri utenti registrati al famoso social network.

In caso di ripensamento, La riattivazione dell’account temporaneamente eliminato da Instagram è semplice. Basta accedere con le proprie credenziali e seguire le istruzioni per riabilitare il proprio profilo cliccando sulla voce ATTIVA. Se invece l’avevi cancellato in maniera definitiva non potrai riabilitarlo più. A seguire, nel dettaglio, le operazioni da effettuare per la riattivazionne:

Da smartphone: Effettua il login e clicca su Accedi in basso. Ig ti darà il bentornato e ti farà visionare tutti i tuoi dati. Conferma poi di volere accedere a Instagram tramite Facebook qualora ti venga richiesto.

Da pc: Utilizza l’applicazione ufficiale del servizio disponibile per Windows 10 per riattivare il tuo account Instagram da pc. Avvia l’app dal menu start e compila i campi richiesti per poi cliccare su accedi e ancora su accedi con Facebook.

Metodo alternativo: Vai a questo Instagram.com/?hl=it, accedi con Facebook e conferma. Il bentornato di Instagram ti attende!

Cosa fare prima di eliminare l’account Instagram

Ti suggeriamo di effettuare un backup e scollegare Facebook prima di cancellare l’account Instagram definitivamente.

Come scollegare Facebook prima di eliminarsi da Instagram:

  • Aprire l’app di Instagram,
  • cliccare sulla foto profilo in basso a destra,
  • Seleziona tre linee in alto a destra che simboleggiano il menu,
  • A questo punto vai su Impostazioni (la rotellina in basso),
  • tra le voci in elenco scegli account,
  • Qui potrai accedere ad account collegati,
  • vedrai in blu quello che hai in connessione,
  • Selezionandolo comparirà il testo scollega per dissociare i due account.
  • Fatto.

Ovviamente, questi passaggi sono disponibili solo se hai precedentemente collegato i due account tra loro.

Come fare un backup prima dell’eliminazione a Instagram:

Se sei davvero intenzionato a rimuovere il tuo profilo instagram in via permanente, ti converrà fare un backup. Infatti, è possibile fare il backup dei dati in vari modi:

  • da Instagram,
  • attraverso un servizio online,

Per effettuare il backup e quindi il download dei propri dati instagram da mobile occorre aprire l’app, cliccare sull’omino in alto a destra, poi su modifica profilo e dopo su privacy e sicurezza. Qui tra le varie voci devi cliccare sulla penultima, download dei dati – richiedi download in blu. A questo punto si aprirà una finestra che ti informa di un file che sarà inviato all’indirizzo mail associato. Cliccando su Avanti, si darà l’ok all’invio del file, invio per cui potrebbero essere necessarie fino a 48 ore, a seconda della mole dei dati. Così facendo avrai il file sulla casella di posta mail e potrai tranquillamente scaricarlo (entro 4 giorni).

La stessa procedura può essere richiesta tramite un servizio online che utilizza un software ad hoc per svolgere l’operazione.

I migliori servizi per effettuare un backup del tuo account Instragram sono:

  • Downloadgram
  • IFTT
  • Instaport
  • 4K Stogram.

Bene, ora puoi decidere se disabilitare o eliminare il tuo account Instagram in totale serenità. Alla prossima guida!

Questa guida è aggiornata al: